Comitato svizzero per la lotta contro l'illetteratismo

Das Schweizerische Komitee zur Bekämpfung des Illettrismus

Fino al 2008 la Commissione svizzera per l’UNESCO ha sostenuto direttamente la lotta all’illetteratismo in Svizzera attraverso un comitato da essa appositamente costituito a questo scopo. In seguito la Commissione ha però conferito un nuovo orientamento al proprio lavoro, pur continuando a sostenere le esigenze concernenti la lotta e la prevenzione dell’illetteratismo, ad esempio attraverso l’iniziativa «Educazione della prima infanzia in Svizzera».

L’alfabetizzazione resta invece un obiettivo prioritario dell’UNESCO a livello mondiale.

Il Comitato svizzero per la lotta contro l’illetteratismo è stato sciolto dopo diciotto anni di attività di successo. Il comitato ha assicurato tra l’altro l’attuazione della petizione «Leggere e scrivere – un diritto!», presentata nella primavera del 1999, che esigeva dalle autorità federali misure urgenti per la prevenzione, la sensibilizzazione e la formazione nel campo della formazione degli adulti. Da ultimo il comitato ha pubblicato il documento «Zugang zu Lesen für alle! Konzeptionelle Vorstellungen zur Bekämpfung des Illettrismus in der Schweiz» (2005).Il comitato è stato per lungo tempo l’unica istanza federale pubblica attiva nel settore della lotta all’illetteratismo.
Sito web dedicato all’alfabetizzazione dell’UNESCO in Svizzera.

Zugang zum Lesen und Schreiben für alle! (PDF tedesco)
Accès a la lecture et à l'écriture pour tous! (PDF francese)

Calendario

mar 27. giu
Workshop: Alltagsmathematik mit neuen Technologien vermitteln
lun 3. lug
– 6. lug 2017
20th European Conference on Literacy
lun 28. ago
– 31. ago 2017
Tagung PH FHNW: Literalität und Erkenntnis im schulischen Lernen.


maggiori informazioni